Iniziato il corso sul Public Speaking e sulla comunicazione efficace ad Alessandria

comunicareLo scorso mercoledì 4 Aprile si è svolta la prima giornata di formazione sul parlare in pubblico e sulla comunicazione efficace. Tredici partecipanti, di età ed attività diverse di Alessandria hanno deciso di parteciparvi. Vorrei raccontarvi perchè ho deciso di iniziare questo corso.

Innanzitutto mi è sempre piaciuto darmi da fare. La formazione aziendale al Capitolo BNI Marengo di Alessandria è una attività che mi piace molto, ma è necessario che i temi trattati riguardino solamente l’economia collaborativa, e peraltro il tempo è sempre poco. Essendo inoltre una psicologa, mi preme analizzare e parlare di quegli elementi che a volte rimangono sottesi e poco sottolineati.

Non ho trovato colleghi sulla mia stessa lunghezza d’onda. Perciò, ho deciso di creare questo corso da sola, come psicologa, e con il supporto della Scuola Cnos della parrocchia di San Giuseppe Artigiano, che insieme a Don Gianfranco mi ha gentilmente affittato la sala, e che ringrazio molto per la disponibilità. Ho fortemente voluto che questo corso si concretizzasse ad Alessandria, al Cristo, mio quartiere di origine, spesso ignorato nella ideazione di eventi come questo.

Il tema del corso è centrato sul parlare in pubblico, ma ovviamente tutto ruota sulle fondamenta della comunicazione efficace. In un’epoca in cui il mondo intero è a portata di click la comunicazione con l’altro è paradossalmente il punto debole di ogni relazione. Più digitalizziamo, più perdiamo quel contatto umano che unisce vista, tatto, olfatto, udito quando parliamo con l’altro. Non fraintendetemi, io sono una fan della tecnologia, ma non posso ignorare, da psicologa, gli studi che in questi anni hanno constatato uno sviluppo deficitario delle relazioni ‘vere’ tra i più giovani, che inevitabilmente tendono a restare superficiali.

Questo però è solo un problema aggiuntivo alle già esistenti problematiche che si hanno nel comunicare all’interno della coppia, tra genitori e figli, tra colleghi e superiori, e così via.

Ma non voglio divagare troppo.

Parlare in pubblico è la paura numero 1 negli USA, la seconda nel Regno Unito. E per quanto possa dilungarmi sulle tecniche di comunicazione efficace, è impensabile escludere la gestione della paura da qualsiasi corso di questo genere, in quanto è il problema principale dell’inefficacia comunicativa.

Se durante lo scorso mercoledì mi sono concentrata sulle basi della comunicazione, la seconda giornata di formazione sarò molto più esperenziale, in quanto mostrerò e insegnerò tecniche pratiche per capire e gestire la paura di parlare in pubblico.

Sei interessato ma non sei riuscito ad iscriverti? Niente paura, puoi contattarmi e inserirti in lista di attesa per la prossima edizione!

 

Dott.ssa Valentina Deiana, Psicologa ad Alessandria

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...