La paura di parlare in pubblico non è uguale per tutti, la storia di Ivan

La paura di parlare in pubblico è enormemente diffusa, al secondo posto dopo la paura dei ragni nel Regno Unito.

Nonostante questo, non tutti la provano allo stesso modo, e soprattutto per le stesse ragioni. Se la persona non deve parlare spesso in pubblico difficilmente cercherà delle strategie per superarla, ma cosa succede se si è obbligati a farlo, magari per lavoro? Questo era il caso di Ivan.

(Nomi e dinamiche sono stati modificati per tutelare la privacy del cliente)

Ivan ha partecipato al mio corso di Public Speaking nell’Aprile di questo anno, cercava delle tecniche per rendere efficace la propria esposizione, in quanto a seguito di una promozione di lavoro doveva spesso partecipare a delle riunioni e parlare a più persone. Durante il corso è emerso che era presente una forte ansia, tale per cui la sua comunicazione non solo risultava poco efficace, ma rendeva il pensiero della riunione successiva un incubo.

In seguito al corso Ivan ha richiesto di effettuare dei colloqui privati per gestire lo stato d’ansia.

Ad ogni riunione Ivan era così agitato che non riusciva neanche a concentrarsi su ciò che doveva dire, le mani gli tremavano, il cuore batteva a mille, tratteneva il fiato e le gambe erano rigide, con una sensazione di freddo che dai piedi saliva fino al petto. Mentre parlava continuava a pensare che tutti avrebbero iniziato a giudicare male lui, le sue capacità e competenze ed infine il suo lavoro. Forse non meritava quella promozione?

Abbiamo iniziato a lavorare insieme sulle convinzioni e credenze che stavano dietro la sua paura. Da qui abbiamo svolto alcuni esercizi volti ad acquisire maggiore sicurezza.

Solo a questo punto abbiamo iniziato a lavorare su alcuni elementi per rendere la comunicazione efficace:

  • Il linguaggio del corpo
  • La gestione dell’eloquio
  • Le presentazioni PowerPoint

Arrivato il momento di dover parlare nuovamente in pubblico, alla luce del lavoro svolto insieme, Ivan ha avuto una esperienza finalmente positiva. Era ancora presente un po’ di agitazione, ma è riuscito ad essere efficace ed ha ricevuto anche dei complimenti. Questo evento lo ha motivato e lo ha reso più sicuro di sé.

Se anche tu vuoi acquisire sicurezza nel parlare in pubblico fissa subito il tuo appuntamento:

347 4091833

Dott.ssa Valentina Deiana Psicologa ad Alessandria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...